piccoloatelier

Condizioni Generali di Vendita

  1. INTRODUZIONE
    1. La vendita dei prodotti a marchio “Piccoloatelier” conclusa a distanza attraverso il sito web www.piccoloatelier.com (di seguito indicato come il “Sito") è disciplinata dalle seguenti Condizioni Generali di Vendita (di seguito indicate come le “Condizioni Generali”). I prodotti offerti sul Sito sono venduti direttamente da Cristina Tajariol (di seguito indicata come "Piccoloatelier"). Piccoloatelier è una società di diritto italiano, con sede legale in Via Tagliamento, 30 – 60124Ancona (AN) – Italia, partita IVA, codice fiscale e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Ancona 05271180969, REA n. AN 200815.
    2. Piccoloatelier al fine di rispondere alle esigenze e alle aspettative dei suoi clienti, ha deciso di realizzare, parallelamente alla sua rete di punti vendita, una rete di vendita a distanza di alcuni dei suoi prodotti attraverso il Sito, proponendo una selezione di alcune categorie di prodotti “Piccoloatelier”. La lista dei prodotti “Piccoloatelier” proposti per la vendita a distanza è consultabile sul Sito.
    3. L’utilizzo del servizio di vendita a distanza descritto nelle presenti Condizioni Generali è riservato esclusivamente ai consumatori (di seguito indicati come “Cliente” o, al plurale, “Clienti”) intesi come le persone fisiche che agiscono per scopi non riferibili alla propria attività commerciale, imprenditoriale, artigianale o professionale eventualmente svolta, maggiori di anni 18 (o, se minori, autorizzati dal loro rappresentante legale).
    4. L’acquisto dei prodotti offerti sul Sito potrà essere effettuato esclusivamente nelle ipotesi in cui i prodotti debbano essere consegnati in uno dei seguenti Paesi: Italia, Francia, Germania, Spagna, Olanda, Svezia, Grecia, Belgio, Austria, Danimarca, Portogallo, Finlandia, Irlanda, Lussemburgo, Principato di Monaco, Regno Unito, Svizzera, Bulgaria, Cipro, Croazia, Estonia, Lettonia, Lituania, Malta, Polonia, Repubblica ceca, Slovacchia, Slovenia, Ungheria.
    5. Le lingue utilizzate per la conclusione dei contratti di vendita tramite il presente Sito sono: italiano e inglese.
    6. Sono espressamente vietate la rivendita, il noleggio o la cessione per qualsivoglia finalità commerciale o professionale di prodotti acquistati dal Sito.
    7. Le presenti Condizioni Generali sono pubblicate sul Sito al fine di consentirne la conoscenza nonché la memorizzazione e la riproduzione da parte del Cliente ai sensi dell’art. 12, comma 3, del Decreto Legislativo 9 aprile 2003, n. 70 (“Attuazione della Direttiva 2000/31/CE relativa a taluni aspetti giuridici dei servizi della società dell’informazione nel mercato interno, con particolare riferimento al commercio elettronico”) e successive modifiche e integrazioni.
    8. Piccoloatelier può apportare modifiche e/o integrazioni alle presenti Condizioni Generali in qualsiasi momento. Pertanto, sarà richiesto al Cliente di accettare esclusivamente le Condizioni Generali in vigore al momento del relativo acquisto. Eventuali modifiche e/o integrazioni saranno efficaci esclusivamente in relazione ad ordini di acquisto effettuati successivamente alla data di modifica e/o integrazione. L’eventuale eliminazione delle presenti Condizioni Generali dal sito internet www.piccoloatelier.com implica l’automatica ed irrevocabile inapplicabilità, inefficacia ed inopponibilità a PICCOLOATELIER delle stesse in relazione ad acquisti effettuati successivamente alla loro eliminazione dal Sito e ciò anche nel caso in cui dette Condizioni Generali risultassero comunque consultabili e/o accessibili al pubblico attraverso altri siti internet diversi da quello sopra indicato.
  2. PROCEDURA D’ACQUISTO
    1. Ciascun prodotto offerto in vendita sul Sito può essere visualizzato tramite apposito link che consente di visionare le immagini fotografiche dell’articolo, il prezzo unitario, i colori e le diverse taglie (ove esistenti). Le informazioni relative ai prodotti “Piccolo Atelier” offerti in vendita tramite il Sito sono fornite in conformità alle leggi in vigore e, in particolare, agli artt. 49 e 51 del Decreto Legislativo 6 settembre 2005, n. 206, così come modificato dal Decreto Legislativo 21 febbraio 2014, n. 21 (di seguito indicato come “Codice del Consumo”).
    2. Ciascuna vendita effettuata da PICCOLOATELIER tramite il servizio di vendita a distanza online (il “Servizio”) potrà riguardare uno o più prodotti, senza un massimo di unità per ogni articolo, fatto salvo quanto diversamente previsto nelle varie fasi della procedura di acquisto per singoli articoli. PICCOLOATELIER si riserva il diritto di modificare in ogni momento i limiti alle quantità e/o tipologia di prodotti acquistabili tramite il Servizio.
    3. Il Cliente provvede alla scelta degli articoli di suo interesse. La descrizione dei prodotti che vengono venduti, comprensiva delle misure o taglie (ove esistenti), unitamente ad una o più immagini fotografiche in formato digitale, che consentano una corretta rappresentazione dei prodotti disponibili sul Sito, verrà inclusa nel carrello del Cliente.
    4. Nonostante PICCOLOATELIER adotti costantemente misure volte ad assicurare che le fotografie mostrate sul Sito siano riproduzioni fedeli dei prodotti originali, ivi inclusa l’adozione di ogni soluzione tecnologica possibile per ridurre al minimo le imprecisioni, sono sempre possibili alcune variazioni a causa delle caratteristiche tecniche e delle caratteristiche di risoluzione dei colori di cui è dotato il computer utilizzato dal Cliente. Di conseguenza, PICCOLOATELIER non sarà responsabile dell’eventuale inadeguatezza delle rappresentazioni grafiche di prodotti “Piccolo Atelier” mostrati sul Sito se dovuta alle suddette ragioni tecniche.
    5. Per visualizzare gli articoli selezionati ed il prezzo complessivo dell’ordine di acquisto (di seguito indicato come “Ordine”) è necessario cliccare sull’icona del carrello. Il Cliente, prima di confermare l’Ordine, è tenuto a verificare l’esattezza del contenuto del carrello, a completare il modulo di acquisto in base alle istruzioni fornite sulla corrispondente pagina del Sito ed a confermare di aver letto ed accettato le presenti Condizioni Generali (Termini e condizioni di vendita).
    6. La procedura di acquisto si conclude nel momento in cui il Cliente seleziona l’opzione “effettua ordine” (di seguito indicata come “Conferma dell’Ordine”). La procedura di acquisto deve essere completata integralmente.
    7. Qualora il Cliente abbia necessità di apportare modifiche (ad esempio all’articolo indicato o al numero di articoli) o di effettuare correzioni di eventuali errori nell’Ordine, dovrà seguire le relative istruzioni contenute nel Sito.
    8. A seguito della Conferma dell’Ordine, l’Ordine sarà inviato direttamente a PICCOLOATELIER. L’Ordine sarà archiviato nel sistema di custodia ordini di PICCOLOATELIER presso il proprio service provider. Il Cliente potrà rimanere aggiornato sullo stato del suo Ordine con le mail di aggiornamento che PICCOLOATELIER provvederà ad inviare ad ogni aggiornamento. Fatti salvi gli eventuali utilizzi dei dati per finalità diverse dall’acquisto, descritti nell’Informativa sulla Privacy pubblicata sul Sito e soggetti al preventivo espresso consenso del Cliente, il modulo contenente l’Ordine e i dati del Cliente relativi a tale Ordine saranno mantenuti da PICCOLOATELIER per il periodo di tempo previsto dalla normativa vigente.
    9. Al termine della procedura di acquisto, è opportuno che il Cliente provveda a scaricare, salvare o stampare le Condizioni Generali in vigore al momento in cui l’Ordine viene completato. Il Cliente, ai sensi dell’art. 51 del Codice del Consumo, riceverà inoltre un messaggio e-mail (di seguito indicata come “E-mail di Conferma”), all’indirizzo indicato nel modulo di acquisto, contenente la conferma delle condizioni dell’acquisto medesimo, quali: la conferma scritta del prodotto ordinato e l’indicazione delle caratteristiche principali dello stesso, dei dati relativi a PICCOLOATELIER riportati nell’art. 12 delle presenti Condizioni Generali, del prezzo totale del prodotto, delle modalità di pagamento o dell’eventuale importo già pagato dal Cliente, dell’esistenza del diritto di recesso e delle relative modalità di esercizio, dell’indirizzo geografico per presentare eventuali reclami e delle informazioni sui servizi di assistenza, , dell’esistenza della garanzia legale di conformità dei prodotti, del costo di utilizzo del Sito, qualora tale costo dovesse essere calcolato su una base diversa dalla tariffa base.
    10. PICCOLOATELIER si riserva il diritto di rifiutare Ordini emessi da un Cliente con cui sia in corso un contenzioso legale relativo ad un precedente Ordine, nel qual caso, nessun Ordine deve intendersi accettato da PICCOLOATELIER e nessun contratto deve intendersi concluso tra PICCOLOATELIER e il Cliente. PICCOLOATELIER si riserva, inoltre, di rifiutare Ordini emessi da un Cliente inidoneo, ivi inclusi, a titolo esemplificativo, Clienti che abbiano commesso violazioni delle condizioni generali di vendita in occasione di precedenti acquisti di prodotti dal Sito oppure Clienti che intendano acquistare i prodotti per scopi inerenti alla propria o altrui attività imprenditoriale o professionale, ovvero non operino in base ad un effettivo e genuino interesse all’acquisto dei prodotti ordinati, o esercitino in maniera abusiva il diritto di recesso riconosciuto dal successivo art. 8 o per qualsivoglia altra legittima motivazione, soprattutto qualora il Cliente sia stato coinvolto in attività fraudolente di qualsiasi genere. In tali casi, l’Ordine inviato dal Cliente deve intendersi privo di validità ed efficacia alcuna. PICCOLOATELIER provvederà a trasmettere al Cliente, a mezzo e-mail, una comunicazione attestante la non accettazione dell’Ordine e la mancata conclusione del contratto, curando altresì l’annullamento di ogni addebito e/o spesa a carico del Cliente. PICCOLOATELIER comunicherà al Cliente l’eventuale impossibilità di accettare gli Ordini ricevuti entro 30 giorni decorrenti dalla data di effettiva ricezione dei medesimi e provvederà al rimborso delle somme eventualmente già corrisposte dal Cliente.
  3. DISPONIBILITÀ DEI PRODOTTI
    1. Il Cliente prende atto del fatto che le scorte dei prodotti offerti da PICCOLOATELIER tramite il Servizio sono limitate. Il Cliente è, dunque, consapevole che tutti i prodotti descritti sul Sito sono soggetti alla disponibilità del momento.
    2. Occasionalmente possono verificarsi inconvenienti in relazione alla disponibilità di taluni prodotti. In tali circostanze, PICCOLOATELIER informerà il Cliente tempestivamente (e in ogni caso entro i termini di consegna sotto specificati) tramite e-mail o telefonicamente e sarà offerta al Cliente la possibilità di scegliere tra l’acquisto di un articolo della medesima natura di quello non disponibile o l’annullamento dell’Ordine. Qualora il Cliente scelga di annullare l’Ordine non sarà effettuato alcun addebito nei confronti del Cliente stesso. Qualora l’addebito sia già stato eseguito, il Cliente sarà tempestivamente rimborsato.
    3. PICCOLOATELIER si riserva il diritto di variare gli articoli posti in vendita sul Sito in qualsiasi momento, senza alcun preavviso.
  4. CONCLUSIONE DEL CONTRATTO
    1. A seguito della Conferma dell’Ordine, quest’ultimo viene inviato a PICCOLOATELIER per essere evaso e non può essere ulteriormente modificato o annullato, fatti salvi i casi espressamente contemplati nelle presenti Condizioni Generali o quelli previsti dalla normativa italiana applicabile. L’Ordine emesso dal Cliente sarà preso in carico da PICCOLOATELIER solo se l’intera procedura di acquisto sia stata completata regolarmente e correttamente, senza alcuna evidenziazione di errore da parte del Sito.
    2. Il contratto stipulato tra PICCOLOATELIER e il Cliente deve intendersi concluso nel momento in cui il Cliente riceva E-mail di Conferma da parte di PICCOLOATELIER mediante la quale viene informato del fatto che l’Ordine, inviato nel rispetto della procedura di acquisto, sia andato a buon fine.
    3. La Conferma dell’Ordine costituisce prova anche dell’accettazione da parte del Cliente delle disposizioni di cui alle presenti Condizioni Generali.
    4. I dati registrati sul Sito costituiscono piena prova dei dettagli relativi alle transazioni intercorse tra PICCOLOATELIER ed il Cliente. In caso di controversia tra PICCOLOATELIER e il Cliente relativa ad una transazione conclusa tramite il Sito, i dati registrati da PICCOLOATELIER varranno quale piena prova dell’avvenuta transazione.
  5. PREZZO E METODO DI PAGAMENTO
    1. I prezzi di tutti i prodotti offerti in vendita sul Sito sono comprensivi di IVA.
    2. Tali prezzi verranno indicati in Euro (EUR).
    3. L’ammontare totale mostrato nel corso della procedura di acquisto include i costi di spedizione secondo quanto sotto specificato e mostrato nel carrello.
    4. PICCOLOATELIER si riserva il diritto di modificare i prezzi dei prodotti offerti in vendita sul Sito in qualsiasi momento e senza preavviso. Saranno addebitati al Cliente i prezzi pubblicati sul Sito al momento della Conferma dell’Ordine da parte del Cliente, a condizione che vi sia disponibilità in tale momento dei prodotti ordinati.
    5. PICCOLOATELIER accetta esclusivamente pagamenti effettuati mediante Bonifico Bancario o PayPal.
    6. Nel caso di pagamento con Bonifico Bancario il Cliente riceverà, tramite e-mail, le coordinate bancarie per effettuare correttamente il pagamento ed il Cliente potrà effettuare l'accredito solo dopo aver ricevuto la e-mail contenente le coordinate bancarie da parte della nostra azienda.
      La causale del bonifico dovrà riportare il numero d'ordine che viene comunicato al termine della procedura d’acquisto e ripetuto tramite e-mail. Il Bonifico sarà ritenuto valido se effettuato entro 6 giorni lavorativi dalla ricezione della e-mail. Entro 2/4 giorni lavorativi dall'esecuzione, PICCOLOATELIER verificherà l'accredito e si preparerà per la realizzazione/spedizione della merce, salvo imprevisti per i quali verrà data tempestiva comunicazione telefonica e/o via e-mail.
      PICCOLOATELIER si riserva il diritto di annullare l'ordine in caso di mancata ricezione del bonifico. Nel caso in cui l'importo del bonifico non corrispondesse all'importo dell'ordine, PICCOLOATELIER contatterà il Cliente per concordare le modalità per poter procedere con l'evasione dell'ordine. Si consiglia al Cliente di conservare copia della ricevuta del bonifico bancario, come certificazione di avvenuto pagamento. L'invio della merce avviene solo dopo il ricevimento dell'accredito. Per velocizzare la procedura, una volta effettuato il bonifico può essere utile inviare la contabile dello stesso via mail a info[at]piccoloatelier.com. In caso di annullamento dell'ordine, sia da parte del cliente sia nel caso di mancata accettazione dello stesso da parte dell'azienda, verrà effettuato l'annullamento dello stesso e lo svincolo dell'importo impegnato (i tempi di svincolo dipendono esclusivamente dal sistema bancario).
    7. Ai fini del pagamento tramite PayPal, il Cliente conferma e garantisce di essere titolare del conto PayPal utilizzato per l’acquisto. La transazione sarà addebitata al Cliente solo dopo che quest’ultimo abbia ricevuto l’E-mail di Conferma da parte di PICCOLOATELIER.
    8. Nel caso in cui, per qualsiasi ragione, l’addebito degli importi dovuti dal Cliente si riveli impossibile, il processo di vendita verrà automaticamente annullato e la vendita cancellata.
    9. La spedizione dei prodotti acquistati ha luogo esclusivamente a seguito della verifica dei dati e dell’effettivo accredito su conto corrente di Piccoloatelier, in caso di Bonifico Bancario,o a seguito della notifica del buon fine della transazione, in caso di pagamento tramite PayPal.
    10. Nel caso in cui uno o più prodotti risultino non disponibili, saranno addebitati esclusivamente il prezzo e le spese di spedizione relativi ai soli prodotti disponibili.
  6. CONSEGNA
    1. I prodotti saranno spediti all’indirizzo indicato all’atto della compilazione dell’Ordine e al momento della consegna sarà richiesta la firma del Cliente o del rappresentante legale nelle ipotesi in cui il Cliente sia un soggetto minore degli anni 18.
    2. Per ragioni di sicurezza, PICCOLOATELIER non può dar luogo all’evasione di alcun Ordine indirizzato ad una casella postale né accettare alcun Ordine in cui non sia possibile identificare la persona fisica destinataria dell’Ordine stesso ed il suo indirizzo.
    3. I prodotti venduti sul Sito possono essere acquistati e consegnati esclusivamente in nei Paesi espressi al punto 1.4. Pertanto, eventuali Ordini con spedizioni da effettuarsi al di fuori di tali Paesi verranno automaticamente respinti nel corso della procedura di elaborazione dell’Ordine.
    4. Le spese di spedizione che verranno addebitate al Cliente sono espressamente indicate, separatamente da ogni altro costo o spesa, alla conclusione della procedura di compilazione dell’Ordine e precedentemente alla Conferma dell’Ordine da parte del Cliente. Ai sensi dell’art. 65 del Codice del Consumo, PICCOLOATELIER chiederà il consenso espresso del Cliente per qualsiasi eventuale pagamento supplementare oltre alla remunerazione totale prevista per l’obbligo contrattuale principale.
    5. In conformità alla disposizione contenuta nell’art. 61 del Codice del Consumo, PICCOLOATELIER provvederà alla consegna dei prodotti acquistati, salvo i casi di forza maggiore o caso fortuito, entro e non oltre 30 giorni dalla data di conclusione del contratto o entro il diverso termine eventualmente pattuito con il Cliente, a meno che PICCOLOATELIER non comunichi, entro lo stesso termine, la mancata accettazione dell’Ordine o l’impossibilità di consegnare i prodotti ordinati a seguito della sopravvenuta indisponibilità, anche temporanea, degli stessi. In questa seconda ipotesi, PICCOLO ATELIER provvederà al rimborso delle somme eventualmente già corrisposte dal Cliente. Qualora PICCOLOATELIER non adempia all’obbligo di consegna dei prodotti ordinati entro il termine suindicato e in ogni caso entro il diverso termine eventualmente pattuito, il Cliente potrà invitare PICCOLOATELIER ad effettuare la consegna entro un termine supplementare appropriato alle circostanze, a meno che non ricorra una delle ipotesi di esonero del Cliente da tale onere, secondo quanto disposto dall’art. 61 comma 4 del Codice del Consumo. È fatto salvo il diritto del Cliente di risolvere immediatamente il contratto, oltre al diritto di richiedere il risarcimento dei danni, se il prodotto ordinato non viene consegnato entro il termine supplementare eventualmente indicato.
    6. Al fine di rendere più celere la spedizione dei prodotti ordinati, PICCOLOATELIER si riserva la facoltà di frazionare un Ordine in più spedizioni, secondo la disponibilità degli articoli. In tal caso PICCOLOATELIER informerà il Cliente tramite e-mail o telefonicamente e l’addebito del prezzo verrà effettuato separatamente per i soli prodotti effettivamente spediti. In ogni caso, le spese di spedizione saranno fatturate per intero come se si trattasse di una spedizione unica.
    7. Al momento della partenza del prodotto acquistato dal magazzino di PICCOLOATELIER, il Cliente riceverà un’e-mail all’indirizzo indicato nel modulo di acquisto. Questa e-mail conterrà un codice di tracciamento ed un collegamento (link) esclusivo che consentirà il monitoraggio della consegna in tempo reale. Il Servizio Clienti di PICCOLOATELIER fornirà assistenza per qualsiasi possibile problema relativo alla consegna. Il Cliente potrà contattare il Servizio Clienti di PICCOLOATELIER tramite e-mail all’indirizzo: info[at]piccoloatelier.com. In conformità all’art. 63 del Codice del Consumo, il Cliente si assumerà il rischio della perdita o del danneggiamento dei prodotti ordinati, per causa non imputabile a PICCOLOATELIER, soltanto nel momento in cui il Cliente, o un terzo da lui designato e diverso dal vettore, entrerà materialmente in possesso di tali prodotti. Resta inteso che il rischio si intende trasferito al Cliente già nel momento della consegna dei prodotti ordinati al vettore qualora quest’ultimo sia stato scelto dal Cliente e tale scelta non sia stata proposta da PICCOLOATELIER, fatti salvi i diritti del Cliente nei confronti del vettore.
    8. Nel caso in cui, al contrario, la perdita o il danneggiamento del prodotto siano imputabili a PICCOLOATELIER, in conformità alla normativa applicabile, quest’ultima provvederà a sostituire gratuitamente il prodotto, dietro espressa richiesta del Cliente da inviarsi all’indirizzo e-mail sopra indicato.
  7. CONFORMITÀ DI QUANTO ORDINATO
    1. Al momento della consegna i prodotti devono essere controllati dal Cliente al fine di accertare che essi corrispondano agli articoli ordinati e che non presentino vizi produttivi o ulteriori difetti di conformità. Alla vendita dei prodotti “Piccoloatelier” sono applicabili le garanzie legali previste dalla legge italiana e, in particolare, quelle previste e disciplinate dagli artt. 129, 130 e 132 del Codice del Consumo, oltre ad ulteriori garanzie convenzionali eventualmente fornite al Cliente.
    2. In caso di sussistenza di vizi produttivi o difetti di conformità, il Cliente avrà diritto al ripristino, senza spese, della conformità del prodotto mediante riparazione o sostituzione, salvo che il rimedio richiesto sia oggettivamente impossibile o eccessivamente oneroso rispetto all’altro. Qualora ricorra una delle ipotesi previste dall’art. 130, comma 7, del Codice del Consumo, il Cliente potrà richiedere una congrua riduzione del prezzo o la risoluzione del contratto. Resta intesto che il Cliente decade da tale diritto se non denuncia a PICCOLOATELIER il difetto di conformità entro il termine di 2 (due) mesi dalla data in cui ha scoperto il difetto. L’azione diretta a far valere i difetti non dolosamente occultati da PICCOLOATELIER si prescrive, in ogni caso, nel termine di 26 (ventisei) mesi dalla consegna del prodotto. In caso di annullamento dell’Ordine, non verrà effettuato alcun addebito al Cliente. Nell’eventualità in cui l’addebito sia già stato effettuato, il Cliente verrà rimborsato tempestivamente.
    3. La richiesta del Cliente volta ad ottenere uno dei rimedi sopra elencati deve essere comunicata a PICCOLOATELIER tramite raccomandata a.r. da inviarsi al seguente indirizzo: Cristina Tajariol, Via Tagliamento 30, 60124 Ancona (AN), Italia e dovrà essere anticipata tramite e-mail, da inviarsi al seguente indirizzo info[at]piccoloatelier.com.
    4. La volontà del Cliente di avvalersi della garanzia prevista dal Codice del Consumo per sanare i difetti di conformità dei prodotti acquistati potrà essere esercitata nella forma sopra descritta soltanto per i difetti relativi ai prodotti acquistati sul Sito.
  8. RESI E RIMBORSI - RECESSO
    1. L’esercizio del diritto di recesso da parte del Cliente deve essere effettuato come di seguito descritto:
      a) Il diritto di recesso dovrà essere esercitato da parte del Cliente entro 14 (quattordici) giorni lavorativi dalla data di consegna dei prodotti al Cliente o a un terzo, diverso dal corriere incaricato della consegna e designato dal Cliente stesso (nel caso di Ordine frazionato, come previsto dall’art. 6.6 delle presenti Condizioni Generali, il termine di 14 (quattordici) giorni decorre dal giorno in cui il Cliente o un terzo diverso dal corriere incaricato della consegna e designato dal Cliente, acquisisca il possesso materiale dell’ultimo bene).
      b)Al fine di esercitare il diritto di recesso, il Cliente potrà compilare l’apposito “modulo di reso” incluso nella confezione in cui erano contenuti i prodotti consegnati. Il suddetto “modulo di reso”, opportunamente compilato e sottoscritto dal Cliente, dovrà essere trasmesso a PICCOLOATELIER mediante l’invio di una e-mail al seguente indirizzo info[at]piccoloatelier.com. Il “modulo di reso” dovrà inoltre essere inserito nella confezione con cui verranno restituiti i prodotti.
      c) I prodotti devono essere restituiti nello stato e con l’imballo nei quali sono stati consegnati.
      d) Il Cliente deve servirsi dell’etichetta recante l’indirizzo di restituzione inclusa nella confezione inviata da PICCOLO ATELIER a quest’ultimo.
    2. I prodotti devono essere restituiti al seguente indirizzo:
      Piccoloatelier di Cristina Tajariol
      Via Tagliamento 30
      6014 Ancona (AN)
    3. Il Cliente si impegna a restituire i prodotti per i quali esercita il diritto di recesso senza indebito ritardo e in ogni caso entro 14 (quattordici) giorni dalla data in cui ha comunicato a PICCOLOATELIER la sua decisione di recedere dal contratto, ai sensi dell’art. 54 del Codice del Consumo.
    4. PICCOLOATELIER verificherà che i prodotti siano effettivamente restituiti nelle stesse condizioni in cui erano stati consegnati, all’interno dell’imballo con il quale il prodotto era stato inviato da PICCOLOATELIER al Cliente, costituendo requisito essenziale per l’esercizio del diritto di recesso la sostanziale integrità dei prodotti restituiti. Il Cliente sarà responsabile unicamente della diminuzione del valore dei prodotti risultante da una manipolazione degli stessi diversa da quella necessaria per stabilirne la natura, le caratteristiche e il funzionamento, conformemente a quanto stabilito dall’art. 57 del Codice del Consumo. PICCOLOATELIER si riserva, pertanto, il diritto di rifiutare la restituzione di quei prodotti che dovessero risultare danneggiati, deteriorati, sporchi o si trovino in uno stato tale da lasciare intendere, in modo inequivocabile, che siano stati utilizzati per finalità diverse da quelle sopra indicate. PICCOLOATELIER si riserva altresì il diritto di richiedere il risarcimento di qualsiasi danno imputabile alla condotta dolosa o colposa del Cliente posta in essere in occasione della restituzione dei prodotti. PICCOLOATELIER non sarà responsabile in caso di perdita o furto di prodotti resi, nonché in caso di restituzione ad un indirizzo errato o di ritardi nella consegna di prodotti resi, alla stessa non imputabili, restando inteso che il Cliente assume ogni rischio di tale spedizione. Resta inoltre a carico del Cliente la prova della restituzione dei prodotti.
    5. Il rimborso del prezzo dei prodotti restituiti sarà eseguito da PICCOLOATELIER senza indebito ritardo ed in ogni caso entro 14 (quattordici) giorni dalla data in cui PICCOLOATELIER è venuta a conoscenza dell’esercizio del diritto di recesso da parte del Cliente. In conformità a quanto previsto dall’art. 56 del Codice del Consumo, PICCOLOATELIER si riserva in ogni caso il diritto di trattenere il rimborso finché non avrà ricevuto il prodotto oppure finché il Cliente non dimostri di aver rispedito il prodotto correttamente ed in condizioni integre, tenuto conto della situazione che si verifichi per prima. Il suddetto rimborso verrà effettuato tramite riaccredito dell’importo pagato dal Cliente da eseguirsi con la medesima modalità di pagamento utilizzata per l’acquisto, salvo che il Cliente abbia espressamente convenuto altrimenti ed a condizione che questi non debba sostenere alcun costo quale conseguenza del rimborso. PICCOLOATELIER non è tenuta a rimborsare i costi supplementari qualora il Cliente scelga espressamente un tipo di consegna diverso da quello meno costoso offerto da PICCOLOATELIER. PICCOLOATELIER confermerà al Cliente per e-mail l’avvenuto rimborso del prezzo.
    6. Si informa che è consentito provvedere alla restituzione dei prodotti e richiedere il rimborso del prezzo corrisposto, secondo quanto previsto dalla procedura sopra descritta, soltanto in relazione ai prodotti acquistati sul Sito.
  9. LIMITAZIONE DI RESPONSABILITÀ
    1. Al di fuori dei casi di dolo o colpa grave, PICCOLOATELIER non sarà in alcun modo responsabile nei confronti del Cliente per i danni indiretti o consequenziali che allo stesso possano derivare dall’acquisto di prodotti offerti in vendita sul Sito.
  10. AUTENTICITÀ DEI PRODOTTI E DIRITTI DI PROPRIETÀ INTELLETTUALE
    1. PICCOLOATELIER garantisce l’autenticità e l’alta qualità di tutti i prodotti offerti in vendita sul Sito.
    2. Il marchio “Piccoloatelier”, così come l’insieme dei marchi figurativi e non figurativi e più in generale tutti gli altri marchi, illustrazioni, immagini e loghi presenti sui prodotti “Piccoloatelier”, sui relativi accessori e/o imballaggi, che siano oggetto di registrazione o meno, sono e rimangono di proprietà esclusiva della società Cristina Tajariol con sede legale in Via Tagliamento 30, 60124 Ancona (AN), Italia. La riproduzione totale o parziale, la modifica, la manomissione o l’utilizzo di detti marchi, illustrazioni, immagini e loghi, per qualunque motivo e su qualunque supporto, senza il preventivo accordo espresso di Cristina Tajariol sono assolutamente vietati.
  11. CONTROVERSIE
    1. Le presenti Condizioni Generali sono disciplinate dal diritto italiano e saranno interpretate in base ad esso, fatta salva qualsiasi diversa norma imperativa, più favorevole nei confronti del Cliente, applicabile nel Paese di residenza abituale del Cliente stesso.
    2. In caso di controversia derivante dall’interpretazione e/o dall’applicazione delle presenti Condizioni Generali sarà competente, in via esclusiva ed inderogabile, il Tribunale del luogo di domicilio o residenza del Cliente, se ubicati nel territorio dello Stato italiano. Qualora il domicilio o la residenza del Cliente siano ubicati in un territorio diverso dallo Stato Italiano, il Cliente potrà adire, a sua scelta, il Tribunale del proprio luogo di residenza o domicilio oppure il Tribunale di Ancona.
  12. CONTATTI
    1. Per qualsiasi reclamo, ulteriore informazione o assistenza relativi al Sito o alla procedura di acquisto e, comunque, per qualsiasi richiesta di informazioni e/o chiarimenti in ordine a quanto riportato nelle presenti Condizioni Generali, i Clienti potranno inviare un’e-mail al seguente indirizzo: info[at]piccoloatelier.com

Ultimo aggiornamento 30 giugno 2016.